Binari elettrificati trifase

I nostri binari elettrificati sono sistemi di binari trifase, cioè a tre accensioni sulla stessa linea, per applicazioni a plafone, attacco a soffitto, a incasso e a sospensione in ambienti come musei, negozi, abitazioni, uffici e molto altro.
La possibilità di posizionare gli apparecchi in schemi progettuali diversi, senza dover modificare l’impianto originale, soddisfa ogni esigenza di illuminazione ambientale. Inoltre si possono aumentare o diminuire i punti luce così da adeguarsi a qualsiasi cambiamento di illuminazione. Tensione di rete 230/250V - 440V massimo 16 Ampere. I sistemi comprendono un’ampia serie di accessori, giunti lineari, ad angolo, a T, a croce, flessibili, che permettono l’accoppiamento di più binari elettrificati. L'elenco degli accessori è consultabile in ogni scheda prodotto qui di seguito.
La continuità (tra ogni elemento) della linea di messa a terra è molto importante per una corretta installazione di tutti gli accessori che concorrono alla formazione di un impianto di binari trifase. Il posizionamento dei conduttori di terra, infatti, deve essere consequenziale tra componente e componente.
I binari trifase possono sopportare un carico di 2 kg ogni 20 cm con una distanza massima fra i punti di fissaggio di 80 cm. Nel caso di carico di 5 kg ogni 20 cm, la distanza di fissaggio deve essere di 40 cm. Disponibile in due differenti lunghezze (1 o 2 metri) e in tre colorazioni a seconda del modello scelto. Disponibili in 3 estetiche quadrati, tondi, da incasso, nei colori nero, bianco e grigio.

Cerca